L’Agesci risponde alla petizione: “Il mondo non è bianco o nero”

Il 16 marzo i presidenti dell’Agesci hanno risposto alla petizione che chiedeva chiarimenti sul protocollo di collaborazione tra l’associazione scout e la Marina Militare. “Detestiamo le armi – spiegano nella lettera, inviata per posta a tutti i firmatari – e non amiamo le divise militari: ma chi veste una divisa e rappresenta lo Stato non è un nostro nemico; è una persona che è al servizio della collettività. E’ a questa posizione di servizio che ci interessa guardare”.

Scarica il testo integrale della risposta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...